Non categorizzato

Cinquant'anni di emozioni al Ferrarin: ex studenti si ritrovano per un abbraccio indimenticabile! ✈

50Quotidiano sicilia

Oggi l'Istituto Tecnico Aeronautico Ferrarin ha vissuto una giornata di grande commozione e gioia, con la reunion delle classi Quinta A e Quinta B a distanza di ben 50 anni dal diploma.

Un incontro atteso con trepidazione, che ha permesso agli ex studenti di rivivere i tempi spensierati della scuola, ripercorrere i momenti salienti del loro percorso formativo e ritrovare l'affetto dei compagni di classe e dei professori.

Emozioni forti e ricordi indelebili

L'aula magna dell'istituto si è trasformata in un palcoscenico di emozioni, dove sorrisi, abbracci e lacrime di gioia hanno accompagnato le tante storie e i ricordi condivisi.

Tra i presenti, anche alcuni ex docenti, che hanno contribuito a forgiare il futuro di questi ragazzi, trasmettendo loro non solo nozioni didattiche, ma anche valori fondamentali e una passione per l'aeronautica che li ha accompagnati lungo tutto il loro percorso professionale.

"Un senso di appartenenza unico"

Come sottolineato dalla Dott.ssa Patrizia Pittalà, Dirigente dell'istituto, questo incontro rappresenta una testimonianza tangibile del forte senso di appartenenza e dell'identità unica che il Ferrarin riesce a trasmettere ai suoi studenti.

Un luogo dove non si impara solo la didattica, ma dove si diventa persone complete, arricchite di valori e pronte ad affrontare le sfide del mondo del lavoro con entusiasmo e professionalità.

"Un successo che si rinnova nel tempo"

Gli ex studenti del Ferrarin, oggi Ispettori, Comandanti e Docenti, rappresentano il successo di una scuola che ha saputo formare professionisti competenti e appassionati, capaci di distinguersi in diversi settori.

La loro reunion è un inno alla vita, all'amicizia e all'importanza della formazione, dimostrando ancora una volta che il Ferrarin non è solo un istituto scolastico, ma una vera e propria famiglia che accoglie, forma e accompagna i suoi studenti per tutta la vita.

Un augurio di vita serena e ricca di successi a tutti gli ex studenti del Ferrarin!

Ciminiere, incontro ASI con astronauta Walter Villadei

Articolo su: https://www.siciliareport.it/eventi/ciminiere-incontro-asi-con-astronauta-walter-villadei/

Il Viaggio d'Istruzione del Ferrarin Culmina in un lancio nell'Aviazione! ✈

Il viaggio d'istruzione dell'Istituto Tecnico Aeronautico Ferrarin si è concluso in bellezza con una tappa d'eccezione: il Museo della Storia dell'Aeronautica di Vigna di Valle.

Un vero e proprio lancio nel passato, tra velivoli storici, motori, cimeli e reperti che hanno permesso ai ragazzi di ripercorrere le tappe salienti dell'aviazione italiana e mondiale.

L'entusiasmo era palpabile tra gli studenti, affascinati dalla vastità e dalla varietà delle esposizioni. Ogni oggetto raccontava una storia, ogni velivolo un'impresa, ogni motore un progresso tecnologico.

Un ringraziamento speciale va al Primo Luogo Tenente Paolo Liberato, che con la sua guida esperta e appassionata ha reso l'esperienza ancora più ricca e coinvolgente. Le sue spiegazioni dettagliate e coinvolgenti hanno permesso ai ragazzi di comprendere appieno l'importanza dell'aviazione e il ruolo fondamentale che ha svolto nel corso della storia.

Il Museo della Storia dell'Aeronautica di Vigna di Valle è un luogo davvero speciale che consigliamo a tutti gli appassionati di volo, ma anche a chi desidera semplicemente conoscere la storia e il fascino di questo mezzo di trasporto straordinario.

Cosa ci è piaciuto di più:

* Viaggiare nel tempo attraverso le esposizioni
* Scoprire i segreti dei velivoli e la storia dell'aviazione
* Ascoltare le spiegazioni coinvolgenti del Primo Luogo Tenente Paolo Liberato
* Immergersi nell'atmosfera suggestiva del museo

Cosa consigliamo:

* Di dedicare almeno un paio d'ore alla visita per poter apprezzare appieno tutte le esposizioni
* Di partecipare alle visite guidate per scoprire i segreti dei velivoli e la storia dell'aviazione
* Di consultare il sito web del museo per informazioni dettagliate sugli orari e sulle attività

Un'esperienza indimenticabile che ha arricchito il nostro bagaglio culturale e ha rafforzato la nostra passione per il mondo del volo!

copertina video museo aero24

Valencia: Arte, Scienza e Cultura per i Ragazzi del Ferrarin!

Il viaggio d'istruzione dell'Istituto Tecnico Aeronautico Ferrarin prosegue, e la tappa a Valencia ha regalato agli studenti un'esperienza ricca di emozioni e scoperte.

Immersi nella bellezza della città spagnola, i ragazzi hanno potuto ammirare la splendida architettura, lasciarsi catturare dai colori vivaci e dalla vivacità delle strade, e respirare l'atmosfera unica di questa vibrante città.

Ma non solo arte e cultura: la visita al "Museo delle Scienze" ha permesso agli studenti di approfondire le loro conoscenze scientifiche attraverso mostre interattive e coinvolgenti, stimolando la loro curiosità e il loro interesse per il mondo che li circonda.

Un'esperienza a tutto tondo che ha arricchito ulteriormente il bagaglio culturale e formativo dei ragazzi del Ferrarin, dimostrando ancora una volta come la gita d'istruzione sia un'occasione unica per coniugare apprendimento, scoperta e divertimento.

copetina video valencia 24

Un Goal per la Solidarietà

Il Ferrarin alla Rassegna Stampa delle All Stars lo scorso Venerdì 12 Aprile in Piazza Duomo, presso la sala Giunta del Comune di Catania, per la conferenza stampa di presentazione della sedicesima edizione di Un Goal per la Solidarietà - “Una partita contro il femminicidio” trofeo Domusbet.tv
Mercoledì 24 aprile il Ferrarin sarà presente numeroso allo Stadio Massimino per questa importante iniziativa di Beneficenza.

I Ragazzi del Ferrarin Salpano per un'Avventura Aeronautica! ✈⚓

Gli studenti dell'Istituto Tecnico Aeronautico Ferrarin si apprestano a vivere un'esperienza indimenticabile: una "crociera con curvatura aeronautica" che li vedrà protagonisti di escursioni e attività formative legate al mondo dell'aviazione.

Un'occasione unica per:

* Approfondire le loro conoscenze aeronautiche in contesti reali e stimolanti.
* Sviluppare competenze pratiche e professionali attraverso attività di PCTO (Percorsi per le Competenze Transversali e l'Orientamento).
* Vivere un'avventura entusiasmante e formativa in compagnia dei loro compagni.

Seguiteci sui social per rimanere aggiornati sulle tappe di questo viaggio emozionante!

Il 1ᵒ PALIO DELLE SCUOLE SUPERIORI presso il CUS Catania

Mercoledì 10 Aprile, con grande soddisfazione per la Nostra scuola, si è svolta la manifestazione sportiva “Il Palio delle Scuole” disputata presso gli impianti sportivi del CUS Catania ed organizzata nell’ambito del Salone dell’Orientamento dell’Università degli Studi di Catania. I nostri ragazzi hanno vinto tutte le batterie di qualificazione dei 60 metri piani femminili, 80 metri piani maschili, staffetta 4x50 metri mista.

La Nostra rappresentativa ha dato prova di grande carattere e determinazione durante la gara di tiro alla fune e se pur svantaggiati con un’atleta in meno per infortunio, ha battuto in semifinale l’ITI Archimede di Catania ed in finale, con una gara avvincente, l’ITN Duca degli Abruzzi di Catania.
La finale che da principio sembrava compromessa nel momento in cui il nostro capocordata scivolava perdendo quindi centimetri preziosi, si è poi tramutata in una vittoria grazie alla grande tenuta della squadra i quali, non solo hanno dato modo al loro compagno di rialzarsi e di riposizionarsi ma si sono impegnati in una progressiva rimonta al cardiopalma che vedeva il Ferrarin guadagnare centimetro dopo centimetro fino alla vittoria finale.
Grande è stata la gioia e la soddisfazione dopo aver ricevuto i complimenti da parte della squadra avversaria, in un gesto di fair play, e di tutti i presenti.

Simulatore di volo ✈ : orgoglio del Ferrarin

copertina simulatore

VI TORNEO SCOLASTICO OFFBALL: IL CALENDARIO È UFFICIALE!

 oftball24

Mercoledì 8 maggio 2024 si accendono i riflettori sul VI Torneo Scolastico Offball riservato agli Istituti Secondari di 2° Grado!

Girone di qualificazione - Girone A

Ore 8:30 - I.O. Pestalozzi - Catania vs I.S. Turrisi Colonna - Catania
Ore 9:30 - I.S. Convitto Cutelli - Catania vs I.S. G. Galilei - Catania
Ore 10:30 - Perdente Gara 1 vs Perdente Gara 2
Ore 11:30 - Vincente Gara 1 vs Vincente Gara 2

Referente: Prof.ssa Nelly Vasta

Finale

Giovedì 16 maggio 2024 al Pala Zurria

Triangolare A

Ore 8:30 - Vincente Girone A vs I.S. Archimede - Catania
Ore 9:15 - I.S. Amari Linguaglossa vs I.S. Medi Barcellona P.G.
Ore 10:00 - Perdente Gara 1 vs I.S. Ferrarin - Catania
Ore 10:45 - Perdente Gara 1 vs I.S. Failla Tedaldi - Castelbuono
Ore 11:30 - Vincente Gara 1 vs I.S. Ferrarin Catania
Ore 12:15 - Vincente Gara 1 vs I.S. Failla Tedaldi - Castelbuono
Ore 13:00 - Finale 1° - 2° posto

Informazioni utili:

* Gli istituti dovranno consegnare l'elenco degli alunni.
* Si prega di rispettare gli orari per consentire il regolare svolgimento degli incontri.
* Le partite si svolgeranno al meglio di tre set con 15 giocatori nel primo set e 10 giocatori nel secondo e nel terzo.

Forza ragazzi, che vinca il migliore!

Auguri Pasquali

Auguri di Buona Pasqua 2024 new page 0001

CAMPIONATI STUDENTESCHI TENNIS-TAVOLO

campionati tennistavolo24a

Il 26 e il 27 marzo si sono svolti, come di consuetudine, gli annuali campionati studenteschi della provincia di Catania. A differenza dello scorso anno il numero delle iscrizioni si è raddoppiato e questo ha costretto la federazione italiana tennistavolo ad allestire il grande Palanitta con ben 9 tavoli.

Il livello tecnico degli studenti, a giudizio degli osservatori, si è rivelato molto interessante e sono state apprezzate in più atleti delle giocate di livello tecnico che sono proprie di atleti agonisti.

L’Istituto Ferrarin ha una storia (anche recente) di vittorie in questa manifestazione.

Quest’anno era presente con Paolo Baviera e Giorgio Motta (categoria allievi) e Gabriele Passini ed Enrico Schillaci (categoria juniores).

Sebbene tutti già impegnati in altri sport, hanno dimostrato una forte attitudine verso il tennistavolo e le loro qualità atletiche hanno concesso a tutti di passare agevolmente i propri gironi fermandosi nell’immediatezza del podio.

Una prova molto positiva che lascia ben sperare per la prossima edizione.

Nella foto i nostri ragazzi capitanati dall’insegnante Teresa Da Campo.

A dare un supporto anche Vincenzo Polizzi, tecnico federale, che sta sviluppando  nella nostra scuola il progetto ministeriale “racchette in classe”.

campionati tennistavolo24b